I cani possono essere dei fedeli e fondamentali compagni e alleati quando si esce a cacciare. Per averli sempre sotto controllo e non rischiare di perderli, è sempre bene dotarsi di dispositivi Gps. Di seguito, vi parliamo dei due migliori modelli in commercio.

Tractive

Il primo modello è un localizzatore GPS con abbonamento mensile a pagamento. Permette di tracciare i movimenti del vostro amico canino 24 ore su 24, grazie al gps e alla connessione del cellulare. 

Tractive si fa notare per essere la tipologia più piccola in commercio e un sim integrata senza contratto. Si avvale di una luce led integrata per i momenti di oscurità e presenta due agganci con dimensioni differenti per il collare del cane.

È uno strumento resistente ed impermeabile e con l’app potete inserire vaccinazioni, allergie e prendere nota degli appuntamenti con il veterinario. Funziona in ben 80 paesi ed ha come unico neo la durata della batteria, solo 1 giorno e mezzo.

Gps cani caccia

GpS Pod 3

Localizzatore di alta qualità, impermeabile e dai tratti molto duttili. Gps Pod 3 si compone di un sistema a 4 strati, con Wi-fi, bluetooth, dati mobili oltre al gps. Oltra alla localizzazione 24 ore su 24, è arricchito dal monitoraggio della forma fisica del vostro animale a 4 zampe.

Il dispositivo ha il pregio di funzionare sui sistemi Apple iOS 8+, Android 5.0+ ma anche attraverso il vostro PC di casa o dal telefono. La copertura vale per 175 Paesi mentre il pacchetto vi permette un servizio di 3 mesi.

Potete impostare dei recinti virtuali e ben delimitati, così da ottenere un riscontro se il vostro fido li ha oltrepassati. Annotazione importante, l’abbonamento è gratis a vita e il localizzatore vi avvisa se il cane ha subito un incidente o si comporta in maniera sospetta o insolita.